Lettori fissi

lunedì 7 aprile 2014

Azienda Agricola Fior Rosso

Nuova collaborazione per il mio blog con Azienda Agricola Fior Rosso.


L’azienda agricola olivicola Fior Rosso di Zeriul Adriana si trova nella splendida collina di Montedoro nel Comune di San Dorligo della Valle – Dolina a circa 8 km dal centro della città di Trieste.
Nella parte alta dell’oliveto, detta “Facciumari”  con vista a 360 gradi si domina il Golfo di Trieste a partire dall’incantevole cittadina di Muggia, al castello di San Servolo (Socerb) in territorio sloveno, al Monte Carso (punto di lancio dei parapendio ), al canyon del parco naturale della Val Rosandra (scuola di alpinismo “Emilio Comici”) fino al santuario di Montegrisa.

Varietà autoctona Bianchera.
 
Le calamità naturali e le vicende storiche non hanno impedito alla varietà di giungere fino a noi, proprio la Bianchera ha dimostrato nel corso degli anni di possedere caratteristiche di grande resistenza alle variazione climatiche quali escursioni termiche repentine, gelate improvvise e vento di Bora freddo secco, sciroccate ed aerosol marini, cui si aggiunge la resistenza ad attacchi parassitari. E’ una pianta molto rustica caratterizzata da un’elevata vigoria e da lunghi rami fruttiferi con portamento assurgente.

Caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche dell’olio.
 
L’olio extravergine di oliva ottenuto dalla Bianchera, è assolutamente riconoscibile fra tutti quelli della stessa categoria, per le pratiche agronomiche, la tecnologia di estrazione, la conservazione del prodotto. 
Ed inoltre, per i fattori naturali quali clima, terreno, varietà  ed essere un extravergine all’estremità del nord dell’area mediterranea,  oltre il 45° parallelo. L’olio extravergine ottenuto della bianchera,  risulta possedere la più alta concentrazione di polifenoli totali rispetto ad altre varietà.
La presenza di questa frazione polifenolica in concentrazione così rilevante assume importanza per l’attribuzione all’olio delle sue caratteristiche organolettiche: sapore fruttato, leggermente amaro e piccante, che sono attributi di pregio. Anche la concentrazione dell’acido oleico, principale acido grasso (buono)  dell’olio d’oliva si attesta sopra 74% rendendolo il massimo della digeribilità.

L'azienda mi ha gentilmente inviato una campionatura del suo prodotto.


A presto con le mie ricette.

Ringrazio l'azienda per la gentile collaborazione.

Sito internet http://www.fiorrosso.it

 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie a tutti voi che siete passati, si prega di non spammare.