Lettori fissi

martedì 29 aprile 2014

Maruzze con tonno, olive e pomodori


INGREDIENTI:

olio extravergine di oliva Graco Food
olive condite Graco Food
maruzze Pasta Leonessa
peperoncino Easy Sicilia
aglio
pomodori
tonno sott'olio
prezzemolo 
sale 
pepe

In abbondante acqua salata cuocere le maruzze Pasta Leonessa.


In una padella mettere dell'olio extravergine di oliva Graco Food con un paio di spicchi d'aglio.



Aggiungere del peperoncino Easy Sicilia.



Aggiungere i pomodori tagliati finemente.



Aggiungere il tonno ben sgocciolato.



Aggiungere le olive condite Graco Food.


Aggiungere del prezzemolo fresco tritato.



Scolare le maruzze e versarle nella padella con il sugo.


Mantecare il tutto.


Impiattare e servire.


Accompagnare con un buon bicchiere di vino bianco Fiano Cantina Lama di Rosa.


Spaghettoni con carciofi, gamberoni i pomodorini

INGREDIENTI:

spaghettoni Pasta Leonessa
olio extravergine di oliva alle erbe Graco Food
peperoncino Easy Sicilia
vino bianco Tufaja Cantina Lama di Rose
aglio 
cipollotto
carciofi surgelati
gamberoni
pomodorini 
prezzemolo
sale 
pepe 

Cuocere in abbondante acqua salata gli spaghettoni Pasta Leonessa.



In una padella mettere dell'olio extravergine di oliva aromatizzato alle erbe Graco Food con del cipollotto tagliato, aglio e del peperoncino Easy Sicilia.


Aggiungere i carciofi.


Aggiungere i gamberoni.


Aggiungere i pomodorini tagliati.


Sfumare con del vino bianco, salare e pepare.


Scolare la pasta e versarla nella padella.


Mantecare il tutto.


Aggiungere del prezzemolo fresco tritato.




Impiattare e servire.


Accompagnare con un buon bicchiere di vino bianco Tufaja Cantina Lama di Rose.



lunedì 28 aprile 2014

Cantina Lama di Rose

Nuova collaborazione per il mio blog con Cantina Lama di Rose.


La Cantina Lama di Rose si trova nel comune di Crispiano in provincia di Taranto.
Il paese denominato il "Territorio delle cento Masserie" è situato a nord di Taranto a 240 m. circa s.l.m. ai piedi del primo anello dei monti della Murgia.
La posizione geografica di questa area, vocata per la coltivazione della vita e dell'olivo, dà origine a un microclima sempre moderato quale componente essenziale per la produzione di vini di grande pregio. L' intero territorio rientra nel comprensorio della DOC "Colline Joniche Tarantine e DOC "Martina". 
I vigneti della società Lama di Rose, di proprietà della famiglia Tagliente, si estendono su una superficie di circa 15 Ha, e ricadono nell'agro del comune di Crispiano. Le vigne allevate per una maggior superficie a spalliera e una piccola parte e tendone, su terreni di medio impasto tendenti all'argilloso, custodiscono il meglio delle varietà autoctone e dei più rinomati vitigni internazionali destinati ad armonizzarsi fra loro in un perfetto blend. Particolare importanza rivestono i vigneti dei vitigni autoctoni a bacca bianca di Fiano Minutoloe Verdeca, il Primitivo, vitigno a bacca rossa trasformati in purezza e il Montepulciano. Tra i vitigni internazionali si annoverano i Cabernet , il Merlot, lo Chardonnay e il Pinot Bianco. 
I vigneti sono coltivati con grande competenza e passione dai due soci Lucarelli Francesca e Tagliente Mario che, da esperti vignaioli, nella certezza che il buon vino si faccia in compagnia, con semplici e rigorose regole producono uve di gran pregio: basse rese per ettaro, selezione dei migliori grappoli nel vigneto e raccolta rigorosamente manuale dei grappoli d'uva. L'impiego di moderne tecnologie di cantina esaltano le caratteristiche qualitative dei vini. Tutte le fermentazioni avvengono a basse temperature con la tecnologia del freddo.

L'azienda mi ha gentilmente inviato una campionatura dei suoi vini.


FUCARAZ

Di colore rubino intensocon riflessi violacei tendenti al granato; all'arancione con l'invecchiamento. Profumo delicato di frutti rossi, di confettura di prugne, note di speziato. 
Si abbina con antipasti di salumi e formaggi stagionati, piatti di ragù, carni alla brace, selvaggina. Ottimo vino da meditazione. Aprire la bottiglia 1 ora prima del consumo. Consigliato il travaso in brocca. Servire a 16-18°C. 


PIZZICHICCHIO

Vino amabile dal colore rubino intenso con riflessi violecei tendente al granato; all'arancione con l'invecchiamento. Profumo delicato di frutti rossi, di confettura di prugne, note di speziato. Vino da dessert, da abbinare soprattutto alla pasticceria secca a base di mandorle. Servire a 16-18°C.


ROSSO SALENTO

Uve cabernet 100%. Si adatta a primi piatti con sughi rossi, formaggi stagionati e arrosti di carni. Servire tra i 16-18°C.


TUFAJA

Vino dal colore paglierino con riflessi verdolini , dal profumo fruttato, armonico, di buon volume con sentori di mela golden, ananas e banana. Si abbina ad antipasti leggeri, piatti a base di pesce e crostacei, minestrine, carni bianche, formaggi freschi. Servire a 8°C.



FIANO

Uve fiano 100%. Ottimo su antipasti, zuppe e primi a base di pesce. Servire tra i 10-12°C.



Ringrazio l'azienda per la gentile collaborazione con blog.

Pagina facebook https://www.facebook.com/cantina.lamadirose?fref=ts

domenica 27 aprile 2014

Contest Pasta Leonessa "Coast to Coast"

Ho il piacere di partecipare al cotest indetto da Pasta Leonessa "Coast to Coast"


Dal 1° al 30 aprile 2014 con Pasta Napoletana Leonessa e Gusto Mediterraneo CUCINANDO primi piatt, si può vincere una vacanza in barca tra grandi chef e tipicità sulle coste della Campania.
Maruzze e spaghettoni per una ricetta a cura di Blogger dal Sapore di Mare.
E' l'idea creata dallo staff di Gusto Mediterraneo in occasione della II edizione di By Tourist on The Sea, in programma a maggio a Marina di Stabia. Un contest per le blogger d'Italia come spunto per parlare di primi piatti estivi, che richiamano i sapori e le tradizioni legate al mare. Ingredienti? Pasta Napoletana Leonessa con il nuovo formato "Maruzze" novità dell'anno del pastificio artigianale, creato con una trafila di bronzo ad hoc, adatto ad ogni ricette; e lo spaghettone da sempre protagonista indiscusso delle tavole italiane e straniere in ogni luogo del mondo.
Regolamento? Semplice! Il contest si svolgerà dal 1° al 30 aprile. Le blogger potranno richiedere il kit di pasta "Maruzze e Spaghettoni Leonessa" inviando un'email a info@pastaleonessa.it. Ricevuta la pasta dovranno preparare una ricetta a base di Mare secondoi sapori della tradizione italiana, appunto coast to coast, raccontare dunque la ricetta con una connotazione territoriale che richiami appunto il luogo di origine e magari richiamando anche qualche dialetto in termini di lingua, di cui l'Italia è ricca. La ricetta preparata, con foto e testo descrittivo (ingredienti, preparazione, orifini in termini di tradizione) dovrà essere inviata a info@gustomediterraneo.it entro il 30 aprile alle ore 23,30. Si potranno inviare due ricette, tutte pubblicate in tempo reale sul sito www.gustomediterraneo.it e sulle pagine dei social network e sui blog collegati al circuito.
Le ricette saranno valutate entro il 5 maggio da una giuria di giornalisti professionisti del settore gastronomico ed esperti delle Guide ai Ristoranti. Il/la blogger che si aggiudicherà la vittoria sarà ospitato dal 9 all' 11 maggio alla II edizione di By Tourist On The Sea, in programma al porto turistico di Marina di Stabia. Una tre giorni di cene in barca, itinerari via mare e serate mondane in cui il comune denominatore è il turismo campano, dal Mare al Gusto.
Per contatti: info@gustomediterraneo.it

Vi presento il kit per la partecipazione al contest.




MARUZZE


SPAGHETTONI


 A presto con le mie ricette per la partecipazione al contets.

sabato 26 aprile 2014

Maccheroni con sugo all'arrabbiata

INGREDIENTI:

maccheroni
sugo all'arrabbiata Graco Food
parmigiano

Cuocere la pasta.



In una padella ampia scaldare il sugo all'arrabbiata Graco Food.
 


Scolare la pasta e versarla nella padella con il sugo, mantecare bene.
 


Aggiungere del parmigiano.



Impiattare e servire, buon appetito!


Sugo ottimo, piccante al punto giusto, sembra fatto in casa.