Lettori fissi

lunedì 17 febbraio 2014

Frantoio Ballarini

Nuova collaborazione per il mio blog con Frantoio Ballarini.


L’ extravergine del  Frantoio Ballarini è un olio di qualità perche’ proviene da olive sane preventivamente ed esclusivamente da  selezionate da loro. Le olive (varietà: favarol, grignano, leccio, frantoio e moraiola) provengono dalla zona collinare pedemontana della Valtramigna (comuni di Cazzano e Soave) e dalle confinanti Val d’Illasi (Comuni di Illasi, Colognola e Tregnago)  e Val d’Alpone (Comuni di Montecchia, Roncà, San Giovanni Il.ne).
Che vuol dire che le  olive sono selezionate? Vuol dire che le olive vengono raccolte esclusivamente a mano (la cosiddetta brucatura delle olive) ed al punto giusto di maturazione così da impedire che processi di raccolta meccanici o tardivi cagionino danni all’integrità del frutto (drupa). Le olive così raccolte vengono nel giro di poche ore portate al frantoio e lavorate, per poter così preservare la freschezza delle stesse appena raccolte ed evitare processi dannosi di decadimento.
La lavorazione del  Frantoio Ballarini è tradizionale con estrazione a freddo.
Tradizionale vuol dire che le olive vengono sminuzzate e ridotte in poltiglia con antichi metodi di spremitura: lente macine in granito (cosiddette molazze) che schiacciano le olive ruotando sopra un grande piatto anch’esso in pietra;
Accanto al metodo tradizionale viene usato anche il metodo c.d. con frangitore, ove un frangitore moderno lavora le olive e da’ un olio di piu’ spiccata intensita’ e aroma.
Con estrazione a freddo perché la pasta di olive viene lavorata con semplici procedimenti meccanici, senza riscaldamento eccessivo e senza l’aggiunta di acqua superiore ai 27° C.; infatti, calore elevato ed acqua eccessivamente calda sono tra i più pericolosi nemici dell’olio, essi gli toglierebbero l’insieme dei principi quali composti fenolici e sostanze aromatiche volatili (responsabili entrambi dell’aroma dell’olio stesso). L’Olio così ottenuto avrà una considerevole superiorità bionutrizionale ed organolettica ed una migliore conservazione rispetto agli altri oli.
A tutela del consumatore e della genuinità del prodotto vengono effettuate annualmente analisi chimico/organolettiche in collaborazione con l’Associazione Italiana Produttori oleicoli (A.I.P.O.) e Agenzia delle Dogane sezione di Verona. Ai sensi del D. Lgs. 155/97 “Igiene degli alimenti” si osserva e si certifica una attenta lavorazione del frutto ed una efficace conservazione del prodotto. Un’altra garanzia per quest’ultimo, non di meno importante, è l' esperienza ed una tradizione lavorativa da quattro generazioni fin dal 1926. L' olio così ricavato, grezzo (cioè non filtrato, con le particelle della pasta di olive in sospensione che rendono l’olio opaco) o filtrato (limpido) è un olio dal sapore fruttato delicato, leggermente amarognolo con retrogusto muschiato e profumo fruttato intenso, ricorda l’odore ed il gusto del frutto sano. E’ l’ideale per insalate, verdure e salse varie, con il pane, in pinzimonio e per accompagnare minestre e zuppe calde. 

L'azienda mi ha gentilmente inviato una campionatura dei suoi prodotti.


OLIO EXTRAVERGINE D'OLIVA PRIMUS DA OLIVE FAVAROL

Colore giallo oro dai riflessi verdolini, ha profumi vegetali mediamente intensi dai chiari sentori di frutta bianca e carciofo; di buona fluidita’ al palato, e’ armonico e rotondo, con lieve punta piccante, persistente anche in chiusura;

categoria olio: delicato;
abbinamenti: minestre di verdure, carpacci di pere e grana padano, aringhe marinate con cipolle, pesce in generale.



OLIO EXTRAVERGINE D'OLIVA PRIMUS  DA OLIVE GRIGNANO

Colore giallo oro dai riflessi verdolini, ha sentori vegetali mediamente intensi di carciofo e rimandi alla mela; gusto delicato con sensazioni che rimandano alla mandorla dolce e una lieve punta di piccante in chiusura assieme a sentori di erbe di campo.

categoria: fruttato leggero;
abbinamenti: risi e bisi alla veneta, polenta ai pomodori, schiena di agnello alle erbe, insalate, carni.


OLIO AGRUMATO ALLA ARANCE

Ottenuto dalla molitura contemporanea di olive e arance biologiche, ideale per condire carne  e pesce.e 


OLIO AGRUMATO AL LIMONE

Ottenuto dalla molitura contemporanea di olive e limoni biologici, ideale per condire carni, pesce, insalate e zuppe di legumi.



OLIO EXTRAVERGINE D' OLIVA BIOLOGICO

Da agricoltura biologica zone est veronese e garda: olio corposo e deciso, adatto per piatti di verdure e carni.


OLIO EXTRAVERGINE D' OLIVA CADANIUM

Colore giallo, dalle sfumature verdoline, ha profumi fruttati di media intensita’ dalle connotazioni erbacee: armonico e morbido al palato, ha media fluidita’, toni vegetali, lieve punta piccante e sentori di mandorla in chiusura.
olivaggio: favarol/grignano (minimo 50%), leccio, moraiola, frantoio, pendolino;
categoria: fruttato leggero;
abbinamenti: bigoli con ragu’ d’anatra, carpaccio di manzo all’asiago.



A presto con le mie ricette con questo olio.


 
 

1 commento:

  1. ma quanto mi piace conoscere nuovi brand che trattano del condimento più saporito e antico di sempre :)

    RispondiElimina

Grazie a tutti voi che siete passati, si prega di non spammare.