Lettori fissi

sabato 3 agosto 2013

Pappami!, il piatto che si mangia.

Nuova collaborazione per il mio blog con Pappami!



Nell'anno 2007 all'interno della società  Trentuno s.p.a., che opera nel campo della ristorazione veloce con ben 19 locali dislocati in tutto il nord Italia e con più di 340 addetti, nasce il progetto PAPPAMI con l’idea di creare un prodotto in grado  di sostituire il tradizionale piatto di ceramica e le problematiche ad esso relative.
E' una soluzione comoda, time-saving ("usa e getta") ed eco-sostenibile. Sulla base di questi presupposti nasce PAPPAMI®, il cui progetto entra nello stesso anno nella Trentuno Properties s.r.l. L'evoluzione del progetto e del prodotto ha portato che dal 2011 l’azienda ha realizzato una soluzione  innovativa con valore aggiunto.



Pappami è il piatto che si mangia. E' un prodotto brevettato che offre  tradizionale piatto di  una soluzione efficace e gustosa ai problemi di stoccaggio e smaltimento.
Pappami è un prodotto innovativo che, oltre ad essere mangiato e sostituire il pane,  ha  un gusto naturale e mantiene caldo il cibo.
Pappami è' eco-friendly, infatti è compostabile, i residui del piatto possono essere gettati nell'umido, favorendo uno smaltimento veloce e sostenibile, può essere mangiato dagli animali.  
Pappami inoltre, può essere personalizzato, incidendo sul fondo o sulla corolla il nome o il marchio dell'azienda.
 

Le altre caratteristiche di  Pappami:
  • robusto,  per contenere e trasportare vivande;
  • studiato per  contenere al suo interno cibi solidi e liquidi per un tempo molto lungo;
  • realizzato con gli ingredienti simili a quelli del pane;
  • gusto naturale, che ripropone il sapore del pane;
  • dotato di spazi laterali sul bordo che ci consentono una facile presa;
  • una corolla con petali  facilmente staccabili da gustare come accompagnamento alla pietanza;
  • Adatto a essere congelato e scongelato nel forno a microonde
  • Riesce a contenere oltre 300 cc. 


L'azienda mi ha gentilmente inviato una campionatura del prodotto.




Ecco come ho usato io Pappami nelle mie ricette:

Pappami con fusilli al pesto di nocciole.


Pappami con zucchine trifolate e salumi.

  
Pappami con il minestrone di verdura fresca del mio orto.


IL MIO PARERE

Pappami  mi è piaciuto molto, ha un sapore molto buono e accompagna bene ogni pietanza che ho preparato. E' un'idea innovativa e allegra per far mangiare anche i bimbi inappetenti come mia figlia che vanno sempre spronati e ogni volta mi devo cercare qualcosa di nuovo che la stuzzichi e la incuriosisca; con Pappami ce l'ho fatta, mangia tutto quello che le metto nel piatto per poter arrivare a divorare  il buonissimo Pappami.

Ringrazio l'azienda per la gentile collaborazione.

Sito internet www.pappami.it


 
 

20 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  2. L'ho provato anche io, é davvero eccezionale, i bambini si sono divertiti a mangiarla e soprattutto é ecologico e non si devono lavare i piatti !!!

    RispondiElimina
  3. Quest'idea è davvero eccezionale. Sono veramente curiosa di provarlo... credo che i bambini ne vadano matti davvero, infondo lo adoriamo anche noi grandi!!!;-)

    RispondiElimina
  4. Mi piacerebbe tanto vedere la faccia del mio nipotino quando gli dirò di mangiare anche il piatto,questa è una trovata eccezionale,grazie per le info ,vado a visitare il loro sito!

    RispondiElimina
  5. E' davvero un'idea simpatica portare in tavola questi piatti, di sicuro stupirai i tuoi ospiti!!!

    RispondiElimina
  6. che carina quest'idea ed è proprio il caso di dire non si butta via niente!

    RispondiElimina
  7. mamma mia che sfizio! sarà la gioia dei miei bambini!

    RispondiElimina
  8. Una bella invenzione, non l' ho ancora provato ma vorrei provarli, sono ecologici e non si devono più lavare neanche i piatti!

    RispondiElimina
  9. Non conoscevo ne l'azienda ne il prodotto, mi incuriosisce molto...lo trovo un prodotto innovativo e simpatico...sicuramente da provare...mi informerò sul loro sito!

    RispondiElimina
  10. idea geniale e carinissima...niente sprechi...interessantissimo

    RispondiElimina
  11. che simpatica idea! mai vista ....mi piace davvero .

    RispondiElimina
  12. Con una cosa cosi gli ospiti rimangono spiazzati, idea stupenda!

    RispondiElimina
  13. Un'idea fantastica, gustosissima! della serie...non si butta via niente! Un modo per invogliare anche i bambini a mangiare, divertendosi! ;)

    RispondiElimina
  14. Ma che cosa curiosa!!!! Mi piacerebbe molto provarlo con qualche pietanzina gustosa.... di quelle che ti mangeresti anche il piatto, insomma ah ah ah! ;)

    RispondiElimina
  15. Geniale!!!!!! Hanno avuto un'idea davvero innovativa!

    RispondiElimina
  16. oh che carine , sono davvero simpatici e molto originali
    grandiii li voglio provare con qualche dolce che dici??

    RispondiElimina
  17. fortissima la prova minestrone! avevo paura che con i piatti brodosi il piatto si sciogliesse..invece vedo che ha una buona tenuta! E' un'idea originale e fantastica per i bimbi

    RispondiElimina
  18. davvero una bellissima novità quella che hai presentato,sono sicura che al mio nipotino piacerebbe tanto.

    RispondiElimina

Grazie a tutti voi che siete passati, si prega di non spammare.