Lettori fissi

lunedì 29 luglio 2013

Bella Lodi

Nuova collaborazione per il mio blog con Bella Lodi.


BELLA LODI, IL SAPORE DELL'ESPERIENZA

Bella Lodi è prodotto da un solo antico caseificio che ha più di 100 anni, in un comune del Parco Adda Sud. Colore bianco, con variazioni molto contenute anche in estate; profumo intenso, fragrante; sapore pieno ma non piccante né troppo salato: Bella Lodi, formaggio stagionato dalla crosta nera, nasce dalla grande e radicata tradizione casearia del grana lodigiano.
Il latte proviene da stalle concentrate nel lodigiano, dove viene lavorato rispettando le antiche regole di produzione. Solo una lunga e paziente stagionatura può garantire il formarsi di quegli aromi che si sprigionano caldi e vigorosi al taglio di ogni pezzo di Bella Lodi.
Solo dopo aver appurato che i requisiti di colore, pasta, profumo e sapore sono quelli richiesti, potrà diventare una forma di Bella Lodi dalla tipica crosta nera. 



FASI DI PRODUZIONE

Nella produzione di Bella Lodi, la provenienza del latte è la cosa più importante. Per questo il latte deriva solo da capi provenienti da stalle selezionate nel territorio lodigiano e cremasco, dove vengono alimentati con foraggio locale e materie prime di sola origine vegetale. La lavorazione avviene ancora oggi nel pieno rispetto della tradizione.
Dopo la stagionatura, ogni forma viene giudicata da tre maestri casari che, se corrisponde a particolari requisiti di colore, pasta e profumo, la classificano come Bella Lodi. Sempre nel rispetto della tradizione, ogni forma viene dipinta a mano con colore nero di origine naturale, proprio come una volta.


ZONA DI PRODUZIONE

La zona tipica di produzione del Bella Lodi si identifica con la pianura a destra e sinistra del fiume Adda nel corso medio/inferiore, prima di sfociare nel Po. Si tratta della piana alluvionale dell’Adda ed il suo bacino idrico, compreso il corso del fiume Serio che si immette nell’Adda a Sud di Crema.
Avvicinandosi all'Adda si avverte il salto di livello (6/8 metri) costituito dalla erosione avvenuta alla fine della ultima glaciazione sul terrazzamento precedentemente costituito.
Nel mezzo di questo abbassamento sorge l'Abbazia del Cerreto che fu centro propulsore dei monaci Cistercensi per le bonifiche medioevali della zona.



CERTIFICAZIONI

Ogni forma di Bella Lodi è lavorata attuando precise regole di produzione. Le massime certificazioni internazionali testimoniano l'altissima qualità e la cura con cui i prodotti Lodigrana vengono lavorati, stagionati e confezionati. Sono una garanzia assoluta per consumatori e rivenditori.

CONFEZIONI

Bella Lodi, confezionato in varie forme e pesi, garantisce una gestione del prodotto adatta a tutti i tipi di trasporto, utilizzo e consumo.
Nella schede è possibile visualizzare tutte le proprietà dei vari articoli.

STAGIONATURA

DELICATO

Crosta chiara, gusto amabile, ideale a tavola o per aperitivi, per chi preferisce i sapori delicati.
Da accompagnare con vini bianchi secchi.

CLASSICO


Il classico crosta nera, colore bianco, con variazioni molto contenute anche in estate; profumo intenso, fragrante; sapore pieno ma non piccante.
Da accompagnare con con vini rossi abbastanza strutturati.

ORO


Crosta oro, stagionato, più asciutto, friabile e granuloso, dal sapore più forte ma sempre amabile.
Da accompagnare con vini rossi fermi o vini bianchi passiti.

LA RASPADURA




LA STORIA

Pare che le origini della Raspadura siano da attribuire alle prime forme di grana lodigiano prodotte e non stagionate perfettamente, che per questo motivo venivano fatte «raschiare» dal padrone della cascina e il cui risultanto veniva lasciato in pegno ai suoi contadini.
Come spesso accade quindi, un piatto tipicamente povero, rivalutato poi però e protagonista, fino ai nostri giorni, di pranzi ricchi e ricercati, fino a diventare oggetto di dono.

FASI DI PRODUZIONE

Rispetto alle tradizionali forme stagionate, quelle preposte alla produzione di Raspadura sono più giovani e vengono sottoposte ad una lavorazione specifica.
Una volta tagliata a metà, lungo lo scalzo, la superficie del formaggio viene «raspata», ovvero sfogliata delicatamente, da un casaro esperto, con una lama lunga e flessibile, appositamente affilata.

CONFEZIONI

La Raspadura di Bella Lodi, confezionata in vari formati, garantisce una gestione del prodotto adatta a tutti i tipi di trasporto, utilizzo e consumo. Nella schede è possibile visualizzare tutte le proprietà dei vari articoli. Nella «scheda tecnica» sono elencate tutte le caratteristiche del prodotto.

LATTE LOCALE

La raccolta del latte è “sostenibile”, proveninente solo da allevamenti vicini. La qualità è innazitutto garanzia per il consumatore. Bella Lodi è un formaggio di altissima qualità anche perché prodotto con un latte certificato e proveniente da una zona di origine ristretta e ben delineata. Il latte utilizzato, non solo è esclusivamente italiano, ma selezionato attraverso rigidi disciplinari che assicurarano la massima qualità sin dalla stalla di provenienza.
Lodigrana produce attraverso regole precise:
- Ciclo produttivo certificato
- Mucche unicamente nutrite con foraggi di origine vegetale. 
- Solo latte certificato



SENZA CONSERVANTI

Lodigrana Bella Lodi viene fatto senza lisozima. Senza conservanti ed allergeni aggiunti, solo latte, fermenti lattici, caglio e sale. Si conferma quindi come alimento di altissima qualità, assolutamente naturale e genuino, ad alta digeribilità, adatto a tutti, bambini e anziani, anche agli intolleranti al lattosio.
SENZA LATTOSIO
La grana di Bella Lodi è sinonimo di genuinità. Proprio per questa fama e per le sue caratteristiche nutrizionali, Bella Lodi è riconosciuto come alimento ad alta digeribilità, adatto a tutti e particolarmente indicato nell'alimentazione di bambini e persone anziane. Bella Lodi è naturalmente privo di carboidrati adatto quindi agli intolleranti al lattosio. 

L'azienda mi ha gentilmente omaggiata di una campionatura dei suoi prodotti.




LE MIE RICETTE

RISOTTO AGLI ASPARAGI E ZAFFERANO




Far soffriggere la cipolla in olio extra vergine di oliva e quindi tostarvi il riso.


Aggiungere le punte di asparagi.




Aggiungere lo zafferano


A fine cottura aggiungere la raspadura e mantecare il tutto.




PIZZA CON BRESAOLA E RASPADURA


UOVA CON BACON E RASPADURA



POLENTA PASTICCIATA CON BURRO E RASPADURA CON CONTORNO DI CICORINO




Infornare per 20 minuti a 180° gradi


Servire con del cicorino


PASTA FREDDA CON SPECK, RUCOLA E RASPADURA



Aggiungere dello speck tagliato a listarelle.


Aggiungere la rucola.


Aggiungere la Raspadura.


Condire con olio extra vergine di oliva, sale e pepe.


Ringrazio l'azienda per la gentile collaborazione.

Sito internet http://www.bellalodi.it/
Pagina facebook https://www.facebook.com/BellaLodi?fref=ts


12 commenti:

  1. che belle ricette, gustose, e con questo formaggio dai un tocco in più

    RispondiElimina
  2. quante cose buone si possono fare, brava

    RispondiElimina
  3. Quanto gusto nei tuoi piatti con i prodotti di bella lodi! Li conosco e mi piacciono tantissimo. Grande gusto e leggerezza, sopratutto la raspadura che è senza lattosio! Delicata, si scioglie in bocca... non posso farne a meno!

    RispondiElimina
  4. wow hai preparato dei piatti favolosi!sicuramente con la raspadura erano ancora più saporiti!!

    RispondiElimina
  5. ho avuto modo di ssaggiare i prodotti bella lodi e, confermo che sono ottimi, il sapore delicato ed adatto al mio bimbo che è ghiotto di raspadura!!!!!

    RispondiElimina
  6. Quando ho provato per la prima volta la raspadura, me ne sono innamorata. E' un formaggio, una sfoglia? Ma... in ogni caso rende ogni piatto diverso dal solito, questo è sicuro.

    RispondiElimina
  7. hai preparato delle ricette molto gustose io adoro la raspadura di questo brand

    RispondiElimina
  8. Conosco questi prodotti,sono fantastici sopratutto la Raspadura!Ideale per i piatti freddi!

    RispondiElimina
  9. non conoscevo questi prodotti e carine le ricette!!

    RispondiElimina
  10. Complimenti per le ricette che hai realizzato.Conosco ed utilizzo anche io i formaggi Bella Lodi che rendono i miei piatti più gustosi.

    RispondiElimina
  11. MMh che ricettine gustose..io sono una polentona! Mangio polenta di gusto anche in piena estate e la tua sembra succulenta! Ottima anche l'insalata di pasta fredda ma the winner is....il risottino con asparagi, zafferano e raspadura!

    RispondiElimina

Grazie a tutti voi che siete passati, si prega di non spammare.